Il bando ISI 2020 mette a disposizione delle imprese che investono in salute e sicurezza sui luoghi di lavoro 211 milioni di euro di incentivi a fondo perduto, ripartiti su base regionale.
17 Dicembre 2020

La finalità della misura è incentivare tutte le imprese, anche individuali, a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Le date di svolgimento delle procedure informatiche legate al bando (click day) saranno pubblicate entro il prossimo 26 febbraio 2021.